ASTRI

PROGRAMMA :: INFORMAZIONI :: REGISTRAZIONE :: ALBERGHI :: COME ARRIVARE

ASTRI: 7th Consortium Meeting

Napoli, 29-30-31 Ottobre 2013

Il progetto CTA (Cherenkov Telescope Array) rappresenta la nuova generazione di telescopi da terra per astronomia nei raggi gamma altamente energetici (da 0.2 a 100 TeV).

Lo sviluppo del piccolo telescopio (SST-2M) è oggetto del progetto ASTRI (Astrofisica con Specchi a Tecnologia Replicante Italiana), progetto bandiera dell’INAF finanziato dal MIUR. In questo contesto l’INAF, in un periodo di 3.5 anni (2011-2014), ha previsto lo sviluppo, l’installazione e la calibrazione di un prototipo end-to-end di un piccolo telescopio in configurazione a due specchi “Schwarzschild-Couder” aplanatica, da installare per test funzionali e calibrazioni scientifiche sul sito italiano di Serra La Nave (CT). Il rivelatore nel fuoco del telescopio adotterà la soluzione innovativa di piccoli rivelatori in Silicio (Silicon Photo Multiplier).
Dopo l’installazione del primo prototipo è prevista l’implementazione, da parte di INAF, di un mini-array di telescopi SST (Small Size Telescope) al sito sud di CTA, che sarà stato nel frattempo selezionato (in Namibia o in Argentina).

Le attività ASTRI coinvolgono in INAF gli HQ: OAB, IASF-Mi, OAPd, OANa, OATo, IASF-Bo, OARm, IASF-Pa, OACt.


LOC: Vincenzo De Caprio, Enrico Cascone, Andrea Di Dato
Segreteria: Ilda Cozzolino
Contatto: astri7@na.astro.it