(Italiano) 20 – 21 aprile 2017: STARLIGHT – settemillimetridiuniverso

Désolé, cet article est seulement disponible en Italien. Pour le confort de l’utilisateur, le contenu est affiché ci-dessous dans une autre langue. Vous pouvez cliquer le lien pour changer de langue active.

 STARLIGHT settemillimetridiuniverso

Spettacolo di e con Filippo Tognazzo; prodotto da Zelda, compagnia teatrale professionale
 
 Auditorium dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Via Moiariello 16 – NAPOLI
 
 
 
 
 Schermata 2017-02-15 alle 11.41.10
 
 
Giuseppe Lorenzoni, Pietro Tacchini, Angelo Secchi, Giovan Battista Donati e Arminio Nobile. Sono i nomi di alcuni tra i primi astrofisici in Italia, anzi nel mondo! L’astrofisica, infatti, nasce proprio nel nostro Paese durante il XIX secolo. A questi studiosi si devono risultati importanti, quali una prima classificazione spettrale delle stelle, la realizzazione di strumenti e metodologie per lo studio della luce stellare, e la costituzione della prima società scientifica dedicata all’astrofisica. Una narrazione avvincente ci accompagnerà in un viaggio attraverso la storia d’Italia, dal Risorgimento all’Unità, tra le vicissitudini e la passione di uomini che hanno trovato nella ricerca scientifica e nell’astronomia la loro ragione di vita.

Lo spettacolo STARLIGHT settemillimetridiuniverso racconta quindi la nascita dell’astrofisica in Italia attraverso il racconto della vita e delle ricerche di alcuni fra i più importanti scienziati del XIX Secolo. Sarà, inoltre, l’occasione per offrire uno sguardo nuovo sulla Storia d’Italia fra il Risorgimento e l’Unità d’Italia, raccontata attraverso le vicissitudini e la passione di uomini che hanno trovato nella ricerca scientifica e nell’astronomia la loro ragione di vita.

La mostra STARLIGHT la nascita dell’astrofisica in Italia, di cui lo spettacolo fa parte, è stata insignita della medaglia del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

lo spettacolo è stato ospitato da:
– Festival della Scienza di Genova
– Teatro della Meraviglia di Trento
– Festival della statistica e della demografia di Treviso
– Festival Orizzonti di Pollina (PA)
– Osservatorio Astronomico di Padova, Museo La Specola
– Osservatorio Astronomico di Arcetri (FI)
– Osservatorio Astronomico di Monte Porzo Catone (RM)
– Osservatorio Astronomico di Palermo
– Osservatorio Astronomico di Capodimonte (NA)
– evento La notte nera organizzata dal Comune di Asiago (VI)
– Auditorium del Massimo, Roma

 

DATE E ORARI – MODALITA’ DI PRENOTAZIONE

20 APRILE
Spettacolo serale aperto al pubblico (consigliato +13 anni).
Seguiranno osservazioni del cielo a cura dell’UAN, meteo permettendo.
Ingresso dalle ore 20.00 presso Auditorium dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Via Moiariello 16 – Napoli. 
Ingresso: biglietto 5 euro a persona acquistabile al momento dell’arrivo
Prenotazione obbligatoria al link:

PRENOTA LO SPETTACOLO SERALE del 20 aprile.

 

21 APRILE
Spettacolo per scuole/studenti/università (consigliato +13 anni):
1° ingresso: ore 9.30
2° ingresso: ore 11.30
Ingresso mezz’ora prima dell’evento (ore 9.00 – ore 11.00) presso l’Auditorium dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Via Moiariello 16, Napoli.
Biglietto ridotto per studenti e accompagnatori: 3 euro/persona acquistabile al momento dell’arrivo.
Prenotazione obbligatoria a link seguente:

PRENOTA PER LO SPETTACOLO DELLE ORE 09.30 del 21 aprile

PRENOTA PER LO SPETTACOLO DELLE ORE 11.30 del 21 aprile

 

 

Per ulteriori info: eventi@oacn.inaf.it

 

 

MATERIALE INFORMATIVO

 

Trailer promo dello spettacolo

 LOCANDINA starlight 2017

BROCHURE: Presentazione STARLIGHT 2016 2017

Recensioni e interviste:

Rai Cultura

Publié dans Uncategorized, [:it]EVENTI[:]